Stampa
Categoria: Eventi
Visite: 192
Gallery
Feature on Home
Feature order
Watch
Watch Title
Watch Duration
Subtitle track

Oggi Prem parla dell’opportunità che abbiamo di essere felici, di goderci la vita, di essere semplici, e di comprendere che quello che sta fra i due muri riguarda solo noi. Non si tratta del il Corona virus e neanche di questo mondo, tutto ciò che nel mondo ci preoccupa è creato dall’uomo. È una commedia di esseri umani e noi siamo solo marionette nel testo scritto da qualcuno. Tutti noi desideriamo di essere liberi, ma ti sei mai chiesto cos’è che ti imprigiona? Perché non ti senti libero? Tutto quanto c’è al di fuori ti impedisce di essere chi sei e quello che sei.

Sappiamo così poco della nostra esistenza. Cosa significa essere vivi, esistere ed essere? Le persone rendono l’esistenza complicata  con le loro convinzioni e teorie. Alcuni credono che tutti i nostri problemi e le domande si possano risolvere col credere. Prem Rawat incoraggia le persone a conoscere, a comprendere e a essere consapevoli del sé. Ecco cosa si prova a essere veramente vivi.

Il corona virus è iniziato da alcune persone infette in Cina e poi ha iniziato a diffondersi in tutto il mondo. Le compagnie aeree senza saperlo hanno trasportato il virus in tutto il mondo. Viaggiare senza restrizioni non era un’idea malvagia quando si poteva andare dappertutto. Negli anni ’70 viaggiare era costoso ed era appannaggio dei ricchi. Poi negli anni ’80 divenne popolare e le persone iniziarono ad andare dovunque pareva loro. La stessa diffusione delle malattie con i viaggi si era vista con l’influenza Spagnola.

È una formula semplice: fondamentalmente ìsolati, non prenderlo e non diffonderlo. Prima del virus accadevano molte cose bizzarre e ora il Corona virus ha tutta l’attenzione. Ma non è per questo che siamo qui. Siamo qui per essere appagati. Non possiamo portarci dietro niente di questa vita, perciò dovremmo goderci ogni minuto dell’esistenza. Lasciar perdere quel che accade dato che non possiamo controllarlo, mentre possiamo controllare la nostra reazione. Controllare le tue azioni lo devi fare prima di tutto per te stesso. Essere buono, saper comprendere, essere contento, essere amato, essere chiaro. Una volta che ti succede, sta a te cosa farne. Hai appena evocato questi meravigliosi poteri che stanno dentro di te. Ovviamente continuerai a provare emozioni normali come la tristezza. Non sappiamo cosa succederà in futuro, ma sappiamo cosa c’è dentro di noi.

Ringrazia che la tua casa abbia dei muri, immagina tutti quei poveri che saranno colpiti duramente. Le persone che vivono in baracche fatte di lamiera ondulata in posti come l’Africa e l’India. Nell’emisfero meridionale è arrivata l’estate ed è calda. Come faranno a mettersi in quarantena? L’unica cosa che possiamo fare è scegliere di amarci a vicenda. L’amore è cieco ed è una delle cose più potenti che hai. Il tuo amore è la cosa più potente che hai ed è più forte di un pugno in faccia. L’amore tocca le persone in un modo che non dimenticheranno mai. Tu hai questo dentro di te anche se non sai come usarlo e come evocarlo.

Ti lasci imbrogliare da queste cartoline illustrate che la stampante della mente continua a produrre, di come sia la tua visione dell’amore, e a chi immagini di dover dare amore. Quanto sono disgustose queste immagini che imbrogliano le persone. La stampante continua a produrne sempre di più e tu dici sì, è questo che voglio.

È molto importante che quelli di noi che possono fare qualcosa in questa crisi lo facciano. Abbi cuore e pensa anche agli altri, perché siamo tutti insieme nella stessa barca. Sarà un incredibile punto di svolta quando ce ne renderemo conto e capiremo cosa vuol dire essere di nuovo umani.

Ascolta oggi questo bellissimo podcast su iTunes qui  Podcast iTunes e su Spotify qui  Spotify Logo RGB Green.

Questa serie di podcast è  affiliata al sito Great Big Owl. L'episodio di oggi è offerto dall’Olio di Udo's, fatto per la tua salute. www.udoschoice.com , www.theudo.com e Net Data Systems, il tuo compagno in rete, www.netdatasystem.com