Gallery
Feature on Home
Feature order
Watch
Watch Title
Watch Duration
Subtitle track

Nel podcast di questa settimana, Prem parla del suo unico punto di vista, straordinariamente umano, con la produttrice di documentari della TV del Sudafrica Arianna Azzolini.

Attualmente nel mondo c’è molto rumore. Gli esseri umani stanno cambiando, ma i nostri bisogni fondamentali restano, accada quel che accada. Ci troviamo in una piccola nicchia molto speciale in cui possiamo imparare ad essere felici. La pace è una realtà e forse questo dovrebbe essere sempre l’obiettivo. Una volta che abbiamo la pace dentro di noi, il mondo ci si spalanca.

L’essere umano contiene tutta la luce e tutta l’oscurità, e noi possiamo scegliere di usare la nostra luce per illuminare gli altri. Ognuno deve fare lo sforzo di aprire gli occhi. La pace è un processo in evoluzione che richiede impegno costante. Ci sono giorni in cui tutti ci sentiamo perduti, ma ogni giorno è un’opportunità per andare avanti.

Prem spiega quanto gli piaccia ciò che fa e offrire il suo dono di condividere la pace. Trovare il proprio dono è conoscere chi sei e cosa hai da condividere. Non si tratta di destino ma di fare la scelta migliore che puoi.

Si parla delle interazioni di Prem con l’apartheid e di quando a 14 anni fu bandito dal Sudafrica. Aveva un problema morale a tenere eventi segregazionisti, e ignorò tutte le regole dell’apartheid. Si trattava di sostenere ciò che era giusto.

Per ricostruire il Sudafrica l’umanità deve impegnarsi. Ci deve essere unità tramite le persone che vengono in contatto con la propria umanità.

Ascolta oggi questo delizioso podcast su iTunes qui  Podcast iTunes e su Spotify qui  Spotify Logo RGB Green.

Questa serie di podcast ti viene proposta dal dj Grande Gufo. L’episodio di oggi è offerto dall’Olio di Udo, fatto per la tua salute. www.udoschoice.com e www.theudo.com.