Featured Question
Featured Question Subtext
Images
Watch
Watch Title
Watch Duration
Listen
//tt-streamingendpoint-ttmediaservices01.streaming.mediaservices.windows.net/838e5204-f7df-46c5-bfae-39ebff981d32/PPL1_A_Make_Your_Life_Shine_VO_I.ism/manifest(format=m3u8-aapl-v3)
Listen Title
Ascoltare
Listen Duration
196
Gallery
Gallery Title
Document
Document label
Feature on Home
Feature order
Subtitle track

C’è qualcosa in te che vuole essere generoso, vedi, non è solo che in te hai la generosità, ma c’è qualcosa in te che vuole essere generoso. Non solo hai in te l’amore, ma qualcosa in te che vuole amare. E qualcosa che vuole essere amato. Ma sta sepolto sotto la spazzatura.

Nella vita, mentre invecchi, devi sempre mantenere concentrazione e prospettiva su ciò che è importante.

Questa spazzatura che accumuliamo nella vita cosa fa? Il danno più grande che fa è che ci rende frustrati e quando un essere umano inizia a provare frustrazione dentro di sé, non riesce più a vederci chiaro, non riesce più a stabilire priorità, non riesce più a capire, non riesce più a vedere al di là dei suoi problemi, ed è per questo che i problemi diventano la cosa principale, e le cose importante saranno sepolte dalla spazzatura.

Devi tenere pulita la casa. Ogni giorno se puoi, ogni giorno, ogni ora se puoi. Ma se non puoi, almeno ogni due giorni siediti e stai con te stesso, e chiediti: “Bene, cos’è importante per me? Non per il mondo, non quel che il mondo si aspetta da me, ma cos’è importante per me. Voglio sentirmi bene, voglio stare in pace, e voglio aiutare quelli che amo, voglio essere al loro fianco.” Una volta che c’è questo, ecco che la tua casa è pulita, sai dove sta tutto, e lo fai, perché puoi. E questa è la semplicissima saggezza che hai dentro di te, certo che l’hai in te, l’hai sempre avuta, hai sempre avuto la capacità di spolverare, pulire e far risplendere la tua vita, ed è quel che dovresti fare, non essere vittima della spazzatura, perché una volta che la casa ha un aspetto sporco, la gente ci butterà altra spazzatura. È questo che accadrà. E arriveranno tutti, “Si, noi sappiamo dove buttare la spazzatura”. Pulisci, pulisci, pulisci, si chiama consapevolezza, essere coscienti, essere consapevoli.

– Prem Rawat