Gallery
Feature on Home
Feature order
0
Watch
Watch Title
Watch Duration
Subtitle track

Prem ha annunciato che il suo programma di educazione alla pace sarà a disposizione di tutti gli abitanti di Londra dai 14 anni in su per concorrere a contrastare la crescita dei crimini violenti nella capitale. L’annuncio è stato fatto domenica sera durante un evento al Lambeth Community College. Il programma, concepito in origine per favorire la riabilitazione dei detenuti, sarà presentato al pubblico in associazione con i centri sociali, con gli attivisti, con le scuole e i centri giovanili di Londra.

Il Programma di educazione alla pace di Prem è attualmente utilizzato nelle carceri britanniche, incluso il HM Prison Leeds, Doncaster and Thameside, per aiutare i detenuti a scoprire le proprie risorse interiori e accedere alla pace personale, e per ridurre le possibilità di ricadute. Il programma è stato tenuto con successo anche in aree ex belligeranti come la Colombia, Soweto in Sudafrica e a Timor Est.

L’annuncio di Prem Rawat è arrivato in risposta all’increscioso aumento di crimini violenti a Londra. Nel solo 2018 37 persone sono morte per ferite da armi da taglio, per un totale di 62 omicidi. L’anno precedente, fino a settembre 2017, gli annali della Polizia Metropolitana riportano ben 37.443 aggressioni col coltello e 6.694 con armi da fuoco in tutta la Gran Bretagna.

L’annuncio è stato fatto nel corso di un evento ospitato dal Pastore Lorraine Jones, il cui figlio Dwayne Simpson era stato accoltellato a morte nel 2014. La serata era organizzata da Dwayanamics (un club di fitness e boxe fondato dal Pastore Lorraine Jones ad Angell Town, Lambeth) e da Celebrate Life Events, in collaborazione con la Police Community Partnerships di Lambeth.

Agli ospiti, tra cui l’Alto Commissario Giamaicano, Sua Eccellenza Seth George Ramocan, il Sindaco di Lambeth, il Consigliere Christopher Wellbelove e il Sovrintendente Sean Oxley, sono stati offerti degli intrattenimenti da parte dei giovani talenti locali, con danze, musica e pezzi recitati. La serata faceva parte della campagna di Prem Rawat #peaceispossible e seguiva l’esecuzione del murale, il fine settimana precedente, da parte del famoso artista di graffiti Eine, del messaggio intramontabile di Prem Rawat sul muro della Shoreditch House sulla Ebor Street, Shoreditch.